Jolly Mare ed il primo singolo del suo prossimo LP

JOLLY-MARE

Jolly Mare ha appena rilasciato il suo ultimo singolo Temper,  tratto dal suo primo album che verrà rilasciato l’8 Aprile, Mechanics.

Il giovane producer pugliese è un multi strumentista , laureato in Ingegneria Meccanica e diplomato alla Red Bull Music Accademy ci ha abituato, da un po’ di anni, al suo groove che rimanda all’italian disco degli anni 80’.

Per sua stessa definizione alcuni pezzi sono dei “lifting”, come ad esempio quello di “Discomania” di Piero Umiliani oppure “A me me piace o blues” di Pino Daniele, altri vantano collaborazioni prestigiose come Vulnerable People dove al basso c’è un certo Stephen Burner aka Thundercat.

Intanto ci ascoltiamo la batteria ed il ritmo di Temper ed attendiamo l’uscita di Mechanics, sperando di poterci trovare nuovamente con Fabrizio (Jolly Mare) sulle coste pugliesi a gustare ricci di mare.

About the Author

Categorie:

News

1 commento

Che meraviglia. È da qualche giorno che aspetto il momento buono per ascoltarlo, finalmente un attimo di calma… Bel brano, davvero! Preciso, caldo, carico, articolato e ricercato nei suoni ed al tempo stesso estremamente fluido e gradevole. Complimenti a Fabrizio, mai banale… Non vedo l’ora di sentire l’album

Mi piace

Add a Response

Your name, email address, and comment are required. We will not publish your email.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

The following HTML tags can be used in the comment field: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: